Regione Sicilia + Città Metropolitana di Catania 

Tradizioni e Folklore

Visite: 2537

Commemorazione_cimitero_tedescoNella giornata della commemorazione dei defunti e nell’ambito delle iniziative istituzionali per ricordare tutti i caduti delle Forze Armate, ha avuto luogo mercoledì 2 novembre mattina nel cimitero militare germanico di Motta Sant’Anastasia l’annuale manifestazione consistente nella deposizione di una corona d’alloro in memoria dei 4.561 caduti tedeschi ivi tumulati a nome di tutte le Forze Armate del Presidio militare di Catania, da parte del comandante del Presidio contrammiraglio (CP) Domenico De Michele e di S.E. il Prefetto dott.ssa Francesca Cannizzo, alla presenza del sindaco di Motta Sant’Anastasia Angelo Giuffrida, del presidente della Provincia regionale, del Questore, del Capo Centro Documentale Esercito, del comandante provinciale dei Carabinieri, del comandante provinciale della Guardia di Finanza, del comandante Base Aeromobili Guardia Costiera, del comandante della Stazione elicotteri Marina militare, del comandante del 41° Stormo A.M., del comandante del 62° Reggimento Fanteria “Sicilia”, del responsabile del Corpo militare e dell’ispettrice provinciale infermiere volontarie della Croce Rossa Italiana.
Ai piedi della scultura giacente nel primo cortile del Sacrario anche un cuscino di fiori offerto dal Comune di Motta Sant’Anastasia e ai lati della corona d’alloro del Presidio militare anche le corone di fiori del Consolato di Germania e del Volksbund, l’ente che cura la manutenzione dei cimiteri di guerra tedeschi.
Ad accogliere le autorità intervenute, alle quali si è unita anche una rappresentanza della Stazione aeronavale della Marina USA di Sigonella, guidata dal comandante, capitano di vascello Scott Butler, c’erano per parte tedesca il console onorario di Messina Nunzio Walter Turiaco e l’amministratore del Sacrario Vito Marullo.
Hanno animato i brevi momenti di raccoglimento e preghiera il cappellano capo della XV zona pastorale interforze don Giovanni Salvia, gli altri cappellani della città e il diacono permanente Sebastiano Mangano.

In Primo Piano

Avvisi Visite: 844

IMPORTANTE: AVVISO ALLA CITTADINANZA

Avvisi Visite: 509

COMUNICAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE

Avvisi Visite: 610

COMUNICAZIONE DI PROTEZIONE CIVILE

torna all'inizio del contenuto